TERMINI E CONDIZIONI

 

I presenti Termini e condizioni (di seguito denominati “Termini e condizioni”) di Officine 07 srls (di seguito denominato “Venditore”), ai sensi dell’art. le disposizioni dell’articolo 1751, comma 1, della legge n. 89/2012 Coll., del codice civile (di seguito “codice civile”), i reciproci diritti e obblighi delle Parti contraenti derivanti in connessione o sulla base di un contratto di acquisto (di seguito denominato “Contratto di Acquisto”) concluso tra il Venditore e un’altra persona fisica (di seguito denominata “Acquirente”) tramite il negozio online del Venditore. Il negozio online è gestito dal Venditore sul sito Internet www.footshop.it/it/ (di seguito il “Sito”) attraverso l’interfaccia web (di seguito “Interfaccia Web Business”). 

CONTENUTO

Disposizioni introduttive

Account utente


Avviso all’Acquirente, che è Consumatore, prima della conclusione del Contratto di Acquisto


Chiusura del contratto di acquisto


Prezzo della merce e condizioni di pagamento


Recesso dal Contratto di Acquisto


Trasporto e consegna di merci


Diritti derivanti da un adempimento difettoso


Altri diritti e obblighi delle parti contraenti


Dichiarazione sulla protezione della privacy


Disposizioni finali


 


IO.

Disposizioni introduttive

I Termini e Condizioni non si applicano nei casi in cui una persona che intende acquistare la merce dal Venditore è una persona giuridica o una persona che agisce nell’ambito della sua attività commerciale al momento dell’ordinazione della merce o nell’esercizio indipendente della propria professione.


Le disposizioni in deroga ai termini e alle condizioni possono essere negoziate nel Contratto di Acquisto. Gli accordi di deroga nel Contratto di Acquisto prevalgono sulle disposizioni dei Termini e Condizioni.


I Termini e Condizioni costituiscono parte integrante del Contratto di Acquisto. Il Contratto di Acquisto e i Termini e Condizioni sono redatti in lingua inglese. Il contratto di acquisto può essere concluso in lingua inglese.


Il testo dei Termini e Condizioni e dei loro componenti può essere unilateralmente modificato o integrato dal Venditore ai sensi di legge. Questa disposizione non pregiudica i diritti e gli obblighi sostenuti dall’Acquirente prima della data di entrata in vigore della nuova versione dei Termini e Condizioni o di parti di essi.


II.

Account utente

In base alla registrazione dell’Acquirente sul sito Web, gli Acquirenti possono accedere alla propria interfaccia utente. Dall’interfaccia utente, l’Acquirente può eseguire l’ordine della merce (di seguito denominato “Account utente”).


Nel caso in cui l’interfaccia web del negozio lo consenta, l’Acquirente può anche ordinare la merce senza registrazione direttamente dall’interfaccia web del negozio.


In fase di registrazione al sito e di ordinazione della merce, l’Acquirente è tenuto a fornire dati corretti e veritieri. L’Acquirente è obbligato ad aggiornare i dati forniti nell’account utente in caso di modifica. I dati forniti dall’Acquirente nell’account utente e al momento dell’ordine della merce sono considerati corretti dal Venditore.


I dati forniti dall’Acquirente in fase di registrazione sono suddivisi in campi obbligatori e campi facoltativi. I campi obbligatori sono dati necessari per la conclusione e l’esecuzione del Contratto di Acquisto tra il Venditore e l’Acquirente. I campi facoltativi possono essere forniti volontariamente al Venditore dall’Acquirente e questi dati forniti volontariamente possono aumentare il comfort del Venditore durante l’adempimento del contratto, o utilizzati per personalizzare l’Acquirente per una migliore indirizzamento dei messaggi commerciali.


L’accesso all’account utente è protetto da nome utente e password. L’Acquirente è tenuto a mantenere la riservatezza riguardo alle informazioni necessarie per accedere al proprio account utente.


L’Acquirente non è autorizzato a consentire l’utilizzo dell’account utente a terzi.


Il Venditore può cancellare l’account utente, in particolare se l’Acquirente non utilizza il proprio account utente per più di 2 anni, o se l’Acquirente viola i propri obblighi ai sensi del Contratto di acquisto (inclusi i Termini e condizioni) o se il Venditore cambia la tecnologia in modo che sia incompatibile con il sistema precedente.


L’Acquirente riconosce che l’account utente potrebbe non essere disponibile in modo continuativo, in particolare per quanto riguarda la necessaria manutenzione delle apparecchiature hardware e software del Venditore, la manutenzione delle apparecchiature hardware e software di terzi.


Il Venditore non è responsabile per la funzionalità dell’account cliente e si riserva il diritto di modificare la funzionalità dell’account utente senza preavviso.


 


III.

Avviso

all’Acquirente, che è un Consumatore, prima della conclusione del contratto di acquisto

 

Agli Acquirenti che intendono instaurare un rapporto contrattuale con il Venditore, il Venditore comunica le informazioni che l’Acquirente trova nel documento:


– “Avviso all’Acquirente, che è Consumatore, prima della conclusione del contratto di acquisto”


Inoltre, il Venditore mette a disposizione dell’Acquirente il contenuto dei seguenti documenti:


– “Pagamento e consegna”


– “Richiedi e restituisci”


– “Politica sulla riservatezza”


Con l’invio dell’ordine, l’Acquirente conferma di aver preso visione, prima della conclusione del Contratto di Acquisto, delle presenti Condizioni Generali, nonché dei documenti elencati nell’Articolo III.2. di questi Termini e Condizioni.


IV.

Chiusura del contratto di acquisto

Tutte le presentazioni delle merci sull’interfaccia web del negozio sono informative e il venditore non è obbligato a concludere un contratto di acquisto per queste merci.


L’interfaccia web del negozio contiene informazioni sulla merce, inclusa l’indicazione dei prezzi delle singole merci e dei costi di restituzione della merce se la merce non può essere restituita tramite il normale percorso postale. I prezzi delle merci sono specificati comprensivi di imposta sul valore aggiunto e tutte le relative tasse. I prezzi delle merci rimangono validi finché sono visualizzati nell’interfaccia web del negozio. Questa disposizione non limita la capacità del venditore di concludere un contratto di acquisto per condizioni negoziate individualmente.


L’interfaccia web del negozio include informazioni sul costo di imballaggio e consegna della merce.


Per ordinare la merce, l’Acquirente compila il modulo d’ordine nell’interfaccia web del negozio. Il modulo d’ordine contiene principalmente informazioni su:


la merce ordinata (l’Acquirente “inserisce” la merce ordinata nel carrello elettronico dell’interfaccia web del negozio);


la modalità di pagamento del prezzo di acquisto della merce, i dettagli della modalità di consegna richiesta per la merce ordinata;


informazioni sui costi associati alla fornitura dei beni (collettivamente denominati “Ordine”).


L’Ordine viene inviato dall’Acquirente al Venditore cliccando sul pulsante “Conferma l’ordine”. I dati indicati nell’ordine sono ritenuti corretti dal Venditore. Il Venditore confermerà immediatamente al ricevimento dell’ordine all’Acquirente tramite e-mail, in particolare all’indirizzo e-mail dell’Acquirente specificato nell’account utente o nell’ordine (di seguito denominato “Indirizzo e-mail dell’Acquirente”).


Il Venditore ha sempre il diritto di chiedere all’Acquirente un’ulteriore conferma dell’ordine (ad esempio, per iscritto o telefonicamente), a seconda della natura dell’ordine (quantità della merce, prezzo di acquisto, costi stimati per il trasporto).


Il rapporto contrattuale tra il Venditore e l’Acquirente nasce dalla consegna della conferma d’ordine (accettazione), che viene inviata all’Acquirente tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica dell’Acquirente.


L’Acquirente acconsente all’utilizzo di mezzi di comunicazione a distanza al momento della conclusione del Contratto di Acquisto. I costi sostenuti dall’Acquirente per l’utilizzo dei mezzi di comunicazione a distanza connessi alla conclusione del Contratto di Acquisto (costi della connessione Internet, costi della telefonata) sono a carico dell’Acquirente stesso, che non differiscono dalla tariffa base.


Il Venditore si riserva il diritto di annullare un ordine per merce venduta a meno del 10% del prezzo normale o venduta ad un prezzo inferiore a ca. 1,2 € (il prezzo del trasporto non è considerato il prezzo della merce).


Il Venditore si riserva il diritto di annullare l’ordine di merce per la quale siano stati applicati più coupon diversi da uno.


v.

Prezzo della merce e condizioni di pagamento

Il prezzo della merce e gli eventuali costi associati alla consegna della merce secondo il Contratto di Acquisto possono essere pagati dall’Acquirente al Venditore secondo le modalità offertegli al completamento dell’ordine. Il prezzo della merce sarà sempre pagabile tramite bonifico bancario, contrassegno o almeno una delle altre modalità di pagamento online, in base alle attuali disponibilità.


Oltre al prezzo di acquisto, l’Acquirente è tenuto a corrispondere al Venditore anche le spese relative all’imballaggio e alla consegna della merce al prezzo concordato. Salvo quanto diversamente specificato, resta altresì inteso che il prezzo di acquisto comprende anche i costi connessi alla consegna della merce.


Il Venditore non richiede dall’Acquirente un deposito o altro pagamento simile. Ciò non pregiudica le disposizioni dell’articolo V.6. dei Termini e Condizioni in merito all’obbligo di pagamento anticipato del prezzo di acquisto della merce.


In caso di pagamento in contanti o in contrassegno, il prezzo di acquisto è pagabile al momento del ricevimento della merce. In caso di pagamento non in contanti, il prezzo di acquisto è pagabile entro 5 giorni lavorativi dalla conclusione del contratto di acquisto.


In caso di pagamento non in contanti, l’Acquirente è obbligato a pagare il prezzo di acquisto della merce unitamente al simbolo di pagamento variabile. In caso di mancato pagamento in contanti, l’obbligo dell’acquirente di pagare il prezzo di acquisto è adempiuto quando il relativo importo è riaddebitato sul conto del venditore.


Il venditore ha il diritto, soprattutto nel caso in cui l’acquirente non fornisca un’ulteriore conferma dell’ordine (Articolo IV.6.), di richiedere il pagamento dell’intero prezzo di acquisto prima di inviare la merce all’acquirente.


Eventuali sconti sul prezzo dei beni forniti dal Venditore all’Acquirente non sono cumulabili.


Se è consuetudine nel corso di una transazione commerciale o se è previsto da norme legali generalmente vincolanti, il venditore emetterà un documento fiscale – una fattura all’acquirente corrispondente ai pagamenti eseguiti sulla base del contratto di acquisto. Il venditore è un contribuente dell’imposta sul valore aggiunto. Il documento fiscale – fattura viene emesso dal Venditore all’Acquirente dopo aver pagato il prezzo della merce e lo invia in formato elettronico all’indirizzo di posta elettronica dell’Acquirente.


Ai sensi della legge sulla registrazione delle vendite, il venditore è tenuto a rilasciare una ricevuta all’acquirente. Allo stesso tempo, il Venditore è tenuto a registrare online le entrate ricevute con l’amministratore fiscale; in caso di guasto tecnico, al più tardi entro 48 ore.


 

VI.

Recesso dal Contratto di Acquisto

L’Acquirente prende atto che secondo la legge applicabile, non è possibile, tra l’altro, recedere dal Contratto di Acquisto per quanto riguarda la consegna di beni modificati secondo la volontà dell’Acquirente o della sua persona, dal Contratto di Acquisto in caso di la consegna di merce soggetta a rapida deperimento, che dopo la consegna è stata irreversibilmente mischiata con altra merce, dal Contratto di Acquisto per la consegna di merce in confezione sigillata che il consumatore ha tolto dall’imballo e la merce non può essere restituita per motivi igienici e dal Contratto di Acquisto per la consegna di una registrazione audio o video o di un programma informatico la cui confezione originale sia stata danneggiata.


Inoltre, l’Acquirente non ha il diritto di recedere dal Contratto di acquisto per beni limitati, che erano un premio in un concorso contrassegnato come “lotteria”, in quanto si tratta di un contratto il cui oggetto è un gioco ai sensi della lettera § 1840. c) del codice civile.


In caso contrario, di cui all’articolo VI.1. o VI.2. o in altro caso in cui l’Acquirente non possa recedere dal Contratto di Acquisto, l’Acquirente ha diritto di recedere dal Contratto di Acquisto entro 14 (quattordici) giorni dal ricevimento della merce.


Il Venditore va oltre l’ambito di applicazione dell’Articolo VI.3. prevede all’Acquirente un termine per la restituzione del bene sotto forma di recesso contrattuale dal contratto (ad eccezione dei beni per i quali è escluso il diritto di recesso) nel periodo compreso tra il quindicesimo (15°) e il trentesimo (30) giorno dalla data di ricevimento della merce.


Nel caso in cui l’oggetto del Contratto di Acquisto siano più tipologie di merce o la consegna di più parti, tale termine decorre dalla data dell’ultima consegna della merce. Il recesso dal Contratto di Acquisto deve essere inviato al Venditore entro il termine specificato nell’Articolo VI.3. e VI.4. Per recedere dal Contratto di Acquisto, l’Acquirente può contattare il Venditore all’indirizzo di posta elettronica del Venditore info@officine07.it.


In caso di recesso dal Contratto di Acquisto ai sensi dell’Articolo VI.3. o VI.4. dei Termini e Condizioni, il Contratto di Acquisto si intende risolto dall’inizio. La merce deve essere restituita al Venditore entro quattordici (14) giorni dalla data di invio del recesso dal contratto al Venditore. Se l’Acquirente recede dal Contratto di acquisto, l’Acquirente sostiene i costi associati alla restituzione della merce al Venditore, anche se la merce non può essere restituita tramite il normale servizio postale.


In caso di recesso dal Contratto ai sensi dell’Articolo VI.3. dei Termini e Condizioni, il Venditore rimborserà i fondi ricevuti dall’Acquirente entro quattordici (14) giorni dal recesso dal Contratto di Acquisto. In caso di pagamento in contrassegno, i fondi verranno riaccreditati su un conto corrente bancario, negli altri casi verranno restituiti con le stesse modalità con cui il Venditore li ha ricevuti dall’Acquirente. Il Venditore ha inoltre il diritto di restituire il pagamento effettuato dall’Acquirente già al momento della restituzione della merce da parte dell’Acquirente, o in altro modo, se l’Acquirente è d’accordo e senza sostenere costi aggiuntivi nei confronti dell’Acquirente. Se l’acquirente recede dal contratto di acquisto, il venditore non è obbligato a restituire i fondi ricevuti all’acquirente prima che l’acquirente restituisca la merce o dimostri che la merce è stata inviata al venditore.


In caso di recesso dal contratto ai sensi dell’articolo VI.4. dei Termini e Condizioni (recesso contrattuale), l’Acquirente ha diritto al rimborso del prezzo di acquisto della merce (al netto di eventuali costi aggiuntivi o pretese del venditore), restituendo i fondi ricevuti dall’acquirente entro quattordici (14) giorni di recesso dal Contratto di Acquisto o mediante accredito o voucher. nel valore del prezzo di acquisto di the merce resa utilizzabile per ulteriori acquisti di prodotti nel punto vendita o sullo store online del Venditore.


In caso di recesso dal Contratto di Acquisto ai sensi dell’Articolo VI.3. o VI.4. dei Termini e Condizioni è implementato attraverso il punto vendita del venditore al di fuori del territorio della Repubblica Ceca (partner contrattuale del Venditore), il Venditore non è obbligato a pagare immediatamente i fondi dell’Acquirente o emettere un buono (credito). In tal caso, l’Acquirente è tenuto a comunicare al Venditore il numero di conto bancario (IBAN) sul quale verranno trasferiti i fondi entro 14 giorni. In caso di buono (credito), l’Acquirente comunicherà al Venditore la corrispondenza o l’indirizzo e-mail al quale il buono sarà inviato entro 14 giorni.

 

Le disposizioni di cui all’articolo VIII.2 delle Condizioni Generali non si applicano alla merce venduta a prezzo inferiore per un difetto per il quale è stato pattuito un prezzo inferiore, all’usura causata dal suo normale utilizzo, alla merce usata per un difetto corrispondente al grado di usura o usura al momento della ricezione da parte dell’acquirente, o se deriva dalla natura della merce.


Se entro sei mesi dal ricevimento della merce si riscontra un difetto, la merce si considera difettosa già al momento della presa in consegna. L’Acquirente ha il diritto di far valere il vizio che si manifesta con i beni di consumo entro ventiquattro mesi dal subentro.


I diritti per difetto di adempimento sono fatti valere dall’Acquirente al Venditore presso i suoi locali, ove sia possibile il ricevimento del reclamo in ordine alla gamma della merce venduta, eventualmente anche presso la sede legale o commerciale.


IX.

Altri diritti e obblighi delle parti contraenti

L’Acquirente acquisisce la proprietà della merce pagando l’intero prezzo di acquisto della merce.


Il Venditore non è vincolato da alcun codice di condotta nei confronti dell’Acquirente.


L’Ispettorato del commercio ceco esercita, tra l’altro, il controllo sull’osservanza della legge n. 634/1992 Coll., sulla protezione dei consumatori, e successive modifiche.


Il venditore ha il diritto di vendere merci sulla base di una licenza commerciale. La concessione di licenze commerciali viene effettuata nell’ambito delle proprie competenze dall’ufficio delle licenze commerciali competente.


L’Ufficio per la protezione dei dati personali vigila sul settore della protezione dei dati personali.


L’Acquirente si assume il rischio del cambiamento delle circostanze.


X.

Dichiarazione sulla protezione della privacy

Con il fatto che l’Acquirente/Visitatore dell’interfaccia web del negozio (di seguito denominato “Acquirente/Visitatore”) naviga nell’interfaccia web del Venditore del negozio, contatta il Venditore tramite i social media o fornisce i propri dati personali al Venditore in modo diverso (compresa la partecipazione a concorsi o la partecipazione a eventi pubblicati sull’interfaccia web del negozio), tale persona conferma di conoscere le disposizioni dei presenti Termini e condizioni sulla protezione della privacy .


Il Venditore è l’amministratore dei dati personali dell’Acquirente e dei dati sui visitatori dell’interfaccia web del negozio.


RACCOLTA DEI DATI


Otteniamo i dati dell’Acquirente esclusivamente dall’Acquirente. Il Venditore non ottiene alcun dato sull’Acquirente da altre fonti esterne, oltre ai dati forniti visitando l’interfaccia web del negozio.


I dati personali che l’Acquirente/Visitatore fornisce al Venditore possono includere:


dati sulla persona dell’Acquirente: nome, cognome; indirizzo email; numero di telefono; informazioni sul conto bancario; Genere; data di nascita; dati specificati in corrispondenza; aggiornamento dei dati forniti al Venditore;


dati sui visitatori dell’interfaccia web del negozio nell’intervallo dell’indirizzo IP; nome utente; dettagli dei pagamenti; Cronologia ordini; il nome a dominio e il paese a cui viene inviata la richiesta dei dati; tipo e versione del browser; tipi e versioni dei componenti aggiuntivi del browser; sistema operativo e piattaforma; dati sulle visite, compresi gli URL dei siti web che si collegano all’interfaccia web del negozio, tramite l’interfaccia web del negozio o dall’interfaccia web del negozio (incluse data e ora), l’ora e la durata delle visite a determinate pagine, dati sull’interazione della pagina (ad es. scansione, clic e posizione del puntatore del mouse), metodi di uscita dalla pagina, dati sul traffico, dati sul posizionamento e altri dati forniti durante la richiesta di servizi aggiuntivi o il download;


dati sulla merce che il Venditore fornisce all’Acquirente: i dati necessari per fornire la merce (compresi i dati dei moduli di apertura del conto, i dettagli dell’ordine, la cronologia degli ordini, i dettagli di pagamento, gli indirizzi di consegna, i requisiti e le restrizioni connesse alle consegne, i riferimenti commerciali e fiscali informazione); dati sulla merce che il Venditore fornisce all’acquirente); dati per il servizio clienti e dati per la gestione e il marketing delle relazioni con i clienti;


se l’Acquirente utilizza un profilo di social media per stabilire un contatto con il Venditore o per acquisire informazioni sui beni del Venditore (comprese le preferenze e la comunicazione con il Venditore su Facebook, Instagram e Twitter) e sui dati, che l’Acquirente/Visitatore pubblica sul Profilo del venditore relativo all’attività del venditore;


se il Visitatore/Acquirente visita gli eventi, le foto e i video dell’evento del Venditore (di cui il partecipante ne verranno informati anche durante l’evento).


UTILIZZO DEI DATI


Il Venditore raccoglie, utilizza e conserva i dati personali sopra specificati per i seguenti motivi:


Se il Visitatore/Acquirente visita l’interfaccia web del negozio:


per consentire l’accesso e l’utilizzo dell’interfaccia web del negozio;


fornire supporto tecnico;


fornire le informazioni e i servizi richiesti dall’Acquirente/Visitatore;


per garantire la sicurezza dei servizi forniti e dell’interfaccia web del negozio;


memorizzare informazioni sulle preferenze del Visitatore/Acquirente per personalizzare l’interfaccia web del negozio in base ai singoli interessi;


riconoscere il Visitatore all’interfaccia web del negozio in caso di accesso ripetuto;


per evadere ordini di beni o servizi;


migliorare e mantenere l’interfaccia web del negozio e compilare statistiche sul traffico per l’interfaccia web del negozio.


 


Queste informazioni saranno il più possibile anonime e l’Acquirente/Visitatore non potrà essere identificato dai dati raccolti. Queste informazioni saranno conservate per non più di 30 giorni.


 


Se il Venditore fornisce all’Acquirente beni o servizi:


allo scopo di fornire beni o servizi ordinati (inclusa la capacità di confermare ed elaborare ordini, gestire conti clienti, tasse e spese, fatturazione e recupero crediti);


allo scopo di risolvere qualsiasi domanda o problema riscontrato nei beni venduti o nei servizi forniti, comprese eventuali domande che l’Acquirente potrebbe avere in merito al modo in cui i suoi dati personali sono raccolti, archiviati e utilizzati, o ai requisiti per la fornitura di copie dei dati, che il Venditore gestisce per la persona dell’Acquirente.


 


I dati di cui alle lettere a) eb) saranno conservati dal Venditore in un periodo di archiviazione generale di 5 anni.


 


Se l’Acquirente ha fornito il consenso al Venditore per scopi di marketing, il Venditore elabora i dati personali dell’Acquirente per l’invio di offerte di marketing o messaggi commerciali sotto forma di e-mail, fornendo informazioni sui prodotti e servizi del Venditore e messaggi pubblicitari.


Il consenso al trattamento dei dati personali concesso al Venditore per finalità di marketing è valido per un periodo di 5 anni, ma non oltre la revoca del consenso da parte dell’Acquirente.


Se l’Acquirente ha creato un account cliente con il Venditore, il Venditore elabora i dati personali dell’Acquirente nell’ambito dell’Articolo X.5.2 e X.5.3.


I dati specificati nell’account del cliente vengono elaborati dal venditore per tutta la durata della registrazione dell’acquirente come cliente del venditore, fino alla cancellazione dell’account del cliente. Successivamente, i dati del conto cliente vengono conservati per un periodo di tempo ragionevole solo nella misura dei dati identificativi di base e dei dati sul motivo per cui il conto cliente è stato cancellato o dei dati facenti parte di anticipi operativi.


Al fine di ottemperare a tutte le procedure, leggi e regolamenti che riguardano il Venditore.


Al fine di esercitare o difendere i diritti legali del Venditore.


BASE GIURIDICA PER L’UTILIZZO DEI DATI PERSONALI


La base giuridica per l’utilizzo dei dati personali come descritto in questo articolo sulla protezione della privacy è la seguente:


l’utilizzo dei dati personali è necessario al Venditore per adempiere agli obblighi derivanti dall’eventuale contratto con l’Acquirente (ad esempio, per eseguire un ordine, per rispettare i termini di utilizzo dell’interfaccia web del negozio;


l’utilizzo dei dati personali è necessario per adempiere agli obblighi legali del Venditore (come fornire i dati all’ufficio delle imposte);


se (a) o (b) si applicano, l’uso dei dati personali è necessario per i legittimi interessi del Venditore (ad esempio, gestire l’interfaccia web del negozio, fornire beni e servizi all’Acquirente, eseguire e ricevere pagamenti)


 


Una categoria speciale di dati personali può essere utilizzata dal Venditore solo se l’Acquirente ha espresso il proprio consenso (che può essere revocato in qualsiasi momento come di seguito indicato).


In futuro, l’utilizzo di altri dati personali potrebbe essere soggetto al consenso dell’Acquirente (che può essere revocato in qualsiasi momento come di seguito indicato).


Qualora l’Acquirente abbia prestato il proprio consenso al trattamento dei dati personali oltre l’adempimento degli obblighi derivanti dal contratto o dall’ordine (soprattutto per finalità di marketing), può revocare il proprio consenso in qualsiasi momento – in questo caso, l’acquirente può contattare il venditore a un contatto speciale per la protezione dei dati personali: privacy@footshop.cz e il venditore non utilizzerà ulteriormente i dati personali revocati.


FILE COOKIE


Alcune pagine dell’interfaccia web del negozio utilizzano i cookie, che sono piccoli file inseriti nel browser web quando il Visitatore/Acquirente visita l’interfaccia web del negozio.


I cookie hanno diversi scopi. Utilizziamo i seguenti cookie nelle pagine della nostra interfaccia web del negozio:


Cookie tecnici (essenziali): aiutano a rendere fruibile il sito web abilitando funzioni di base come la navigazione nel sito e l’accesso a sezioni sicure del sito web. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.


Cookie preferenziali (funzionali): consenti il web

Main Menu